Chi Siamo

Il Social Tennis Club nella storia

 

Nel 1929 fu approvato il progetto per la realizzazione del primo campo da tennis nella Villa Comunale “per rendere Cava sempre più gradita al forestiero”.

 

L’8 settembre 1929 e nei giorni seguenti venne disputato il primo Torneo di lawn-tennis approvato dalla FILT (Federazione Italiana di Lawn Tennis). L’anno dopo, il secondo torneo.

 

Un solo campo non bastava più.

 

La realizzazione del secondo campo da gioco, affiancato al primo, portò la struttura a rappresentare un raro esempio di impianto sportivo e turistico del centro sud.

 

Tale prerogativa portò ad ospitare le manifestazioni tennistiche tra le più importanti a livello nazionale ed internazionale.

 

Dal 1937 in poi, considerato anno di fondazione del circolo, la dirigenza del Sodalizio diede vita annualmente ad un Torneo Internazionale di tennis che vide la sua breve interruzione solo negli anni dei nefasti bellici della Seconda Guerra Mondiale.

 

Nel corso degli anni vi parteciparono le migliori racchette d’Italia e del mondo, come Gianni Cucelli, Vanni Canepele, Mario Belardelli.

 

Nel 1950 al Tennis Club di Cava de’ Tirreni, si tenne la finale di coppa Brian ed in quella occasione fu inaugurato il campo centrale, capace di una tribuna, contenente 500 posti.

 

L’anno 1959 fu segnato da un evento importante nell’evoluzione del nostro circolo: la costruzione della piscina olimpionica.
Venne inaugurata il 25 luglio 1959 e “Sarà chiamata l’orchestra di Renato Marini con la cantante Gloria Cristian”. Una nota di mondanità che ben si armonizzava con l’attività sportiva del circolo.

Un circolo che è stato un punto di ritrovo, in cui confluivano numerosi interessi e che ha dato vita a manifestazioni come il grande appuntamento
con la musica ritmo-sinfonica del 1962, per cui si vide galleggiare sulla superficie della piscina quella splendida conchiglia palcoscenico che accoglieva l’orchestra.

 

Nel 1961 il Tennis Club si unì con il Circolo Sociale di Piazza Vittorio Emanuele III e nel luglio del 1962 al nascente Social Tennis Club fu affidato il meeting Internazionale di nuoto, nel corso del quale furono battuti due record, uno italiano e uno spagnolo.

 

Il tennis, le carte, il biliardo, i saloni, gli arredi, gli eventi sportivi e mondani resero il Social Tennis Club leggendario e poterne diventare socio era un privilegio ed un onore.

Il Social Tennis Club nella storia

 

Nel 1929 fu approvato il progetto per la realizzazione del primo campo da tennis nella Villa Comunale “per rendere Cava sempre più gradita al forestiero”.

 

L’8 settembre 1929 e nei giorni seguenti fu disputato il primo Torneo di lawn-tennis approvato dalla FILT (Federazione Italiana di Lawn Tennis). L’anno dopo, il secondo torneo.

 

Un solo campo non bastava più.

 

La realizzazione del secondo campo da gioco, affiancato al primo, portò la struttura a rappresentare un raro esempio di impianto sportivo e turistico del centro sud.

 

Tale prerogativa portò ad ospitare le manifestazioni tennistiche tra le più importanti a livello nazionale ed internazionale.

 

Dal 1937 in poi, considerato anno di fondazione del circolo, la dirigenza del Sodalizio diede vita annualmente ad un Torneo Internazionale di tennis che vide la sua breve interruzione solo negli anni dei nefasti bellici della Seconda Guerra Mondiale.

 

Nel corso degli anni vi parteciparono le migliori racchette d’Italia e del mondo, come Gianni Cucelli, Vanni Canepele, Mario Belardelli.

 

Nel 1950 al Tennis Club di Cava de’ Tirreni, si tenne la finale di coppa Brian ed in quella occasione fu inaugurato il campo centrale, capace di una tribuna, contenente 500 posti.

 

L’anno 1959 fu segnato da un evento importante nell’evoluzione del nostro circolo: la costruzione della piscina olimpionica.
Fu inaugurata il 25 luglio 1959 e “Sarà chiamata l’orchestra di Renato Marini con la cantante Gloria Cristian”. Una nota di mondanità che ben si armonizzva con l’attività sportiva del circolo.
Un circolo che è stato un punto di ritrovo, in cui confluivano numerosi interessi e che ha dato vita a manifestazioni come il grande appuntamento
con la musica ritmo-sinfonica del 1962, per cui si vide galleggiare sulla superficie della piscina quella splendida conchiglia palcoscenico che accoglieva l’orchestra.

 

Nel 1961 il Tennis Club si unì con il Circolo Sociale di Piazza Vittorio Emanuele III e nel luglio del 1962 al nascente Social Tennis Club fu affidato il meeting Internazionale di nuoto, nel corso del quale furono battuti due record, uno italiano e uno spagnolo.

 

Il tennis, le carte, il biliardo, i saloni, gli arredi, gli eventi sportivi e mondani resero il Social Tennis Club leggendario e poterne diventare socio era un privilegio ed un onore.

Il Social Tennis Club oggi

Dopo un periodo difficile, il Social Tennis Club torna a correre sotto la spinta di un nuovo gruppo di ragazzi che con impegno e passione lavorano per il rilancio di questo storico e prezioso Circolo. Ripartendo dal tennis e proseguendo con il restyling delle sale e l’organizzazione delle altre attività, il Club vuole tornare ad essere punto di riferimento per i tennisti e per una nuova mondanità cavese.

Membri del consiglio dal 11/12/2021

Presidente Luca Ricciardelli

Vicepresidente Marco Pisapia – Sport

Giampiero Altobello – Tesoriere

Alfonso Baldi – Analisi economico/finanziaria

Ilaria Siepi – Segreteria e attività culturali

Lucio Panza – Attività legali e rapporti con le istituzioni

Marco Salerno – Attività culturali

Giuseppe Apicella – Eventi mondani e manutenzione circolo

Roberto Talamo Atenolfi – Comunicazione, carte e scacchi

Deleghe esterne

Eugenio Fariello – Responsabile della Casa

Erika Pilò – Gestione prenotazioni e accoglienza

Angela Pellegrino e Fabio Senatore – Cineforum

Emanuela Apicella,  Mariagrazia Luciano, Licia Santoriello – Accoglienza

Aniello Casola – Manutenzione ordinaria e straordinaria

Gli sponsor

Un ringraziamento particolare va rivolto agli sponsor che hanno scelto di supportare il nostro progetto di rilancio.

 

Social Tennis Club Cava de’Tirreni

 

Associazione Sportiva Dilettantistica
Via M. Garzia 2 – 84013 Cava de’ Tirreni (SA)
Cod. Fisc. 80024800650 e P. Iva 03009080650
CCIAA 312662 – CONI 31837 – FIT 15190478 – DN
Tel. 089 46 38 88 – Cell. 338 43 58 415
info@socialtennisclubcava.it

All contents © copyright Oxigeno Theme. All rights reserved.

Open chat
Salve 👋,
come posso aiutarla?